Passa ai contenuti principali

Frittura di pesce

Frittura di pesce
In questo articolo non vi voglio parlare di una vera e propria ricetta, anche se descriverò le varie fasi, ma più che altro voglio aiutarvi a cucinare un'ottima frittura di pesce. Da buona meridionale, adoro il pesce e non potrei vivere senza, ma mi rendo conto che tanta gente non è abituata al pesce fresco un po' perchè non è ovunque facilmente reperibile e un po' perchè, non avendo abbastanza tempo a disposizione preferisce cucinare bastoncini o filetti surgelati. Oggi vi spiegherò come fare una buona frittura di pesce con gamberetti, calamari, alici, triglie e merluzzi che sembra una semplice frittura, ma, se non si conoscono i giusti tempi di cottura, si rischia di avere il pesce o troppo crudo o troppo cotto e per questo ho cronometrato personalmente il tempo di cottura per non sbagliare e per darvi delle indicazioni precise.
Consiglio: per quanto riguarda triglie e merluzzi utilizzare quelli di dimensioni medio-piccole che sono particolarmente adatti alla frittura.
Un'alternativa al fritto di pesce? Provate le cozze fritte.

Pubblicato da -  Giugno 2017
    Ingredienti per 4 persone:
  • gr. 250 gamberetti
  • gr. 250 calamari
  • gr. 250 alici
  • gr. 250 triglie
  • gr. 250 merluzzi
  • farina per impanatura
  • olio di semi di arachidi per frittura
  • sale e limone per condire

  • Tipo di portata:  Secondi piatti
  • Difficoltà:  media
  • Tempo di preparazione40 minuti
  • Tempo di cottura:  20 minuti

Preparazione
    Pulizia del pesce
  • Eliminare la testa e tirare il filetto intestinale dei gamberetti. Lavarli sotto l'acqua corrente e metterli da parte.
  • Staccare la testa dei calamari dal corpo tirando via le interiora. Eliminare gli occhi e il dente che si trova al centro dei tentacoli.
    Dal corpo eliminare i residui di interiora e la penna di cartilagine che va lungo tutta la lunghezza del corpo.
    Lavare i calamari e tagliare ad anelli il corpo e la testa in 2 o 3 pezzi.
  • Staccare la testa alle alici con un movimento verso l'alto in modo che si stacchino insieme alla testa anche le interiora. Lavare le alici e metterle da parte.
  • Allo stesso modo staccare la testa ai merluzzi e lavarli.
  • Squamare le triglie con l'aiuto di un coltello non molto affilato partendo dalla coda. Eliminare la testa e le interiora. La testa della triglia è un po' più difficile da staccare a mano, quindi eventualmente usate delle forbici. Lavare anche le triglie e metterle da parte.
    Impanatura e cottura del pesce
  • Passare nella farina gamberi, calamari, alici, merluzzi e triglie ed eliminare la farina in eccesso sbattendo tra le mani i pesci.
  • Ora siamo finalmente pronti per preparare il pesce fritto.
  • Nella padella, o ancora meglio, nella pentola con cestello, versare abbondante olio di semi e farlo diventare molto caldo.
  • Versare un po' di gamberetti e cuocerli per 2 minuti. Procedere così per gli altri gamberi
  • Cuocere i calamari per 2 minuti e 30 secondi.
  • Cuocere i merluzzi e le triglie per 3 minuti e 30 secondi
  • Infine cuocere le alici per 2 minuti e 30.
  • Servire in tavola caldi e condire, per chi gradisce, con sale e limone.

Commenti