Passa ai contenuti principali

Risotto all'arancia

risotto all'arancia
Quale periodo migliore se non l'inverno per preparare un risotto con un fresco frutto di stagione? Il risotto all'arancia è un semplice primo piatto realizzato con succo e scorza d'arancia.
La ricetta del risotto con arance ha un gusto fresco e delicato ma che potrebbe anche non piacere poichè diverso dai sapori a cui siamo abituati; per questo vi consiglio di cucinare il risotto una volta prima di servirlo a cena ai vostri ospiti.
Il risotto con le arance è semplice e la sua preparazione non differisce molto dagli altri risotti che sono tutti cotti con brodo vegetale. Questa ricetta può risultare un'ottima idea anche se avete degli ospiti vegetariani.
Consiglio: durante il taglio della scorza prendere solo la parte arancione ed evitate quella bianca interna che risulta più amarognola.
Se preferite un risotto semplice e tradizionale provate la ricetta del risotto allo zafferano.

Ricetta risotto all'arancia

Pubblicato da -
    Ingredienti per 4 persone:
  • gr. 320 riso
  • L. 1,5 brodo vegetale
  • n. 2 arance
  • gr. 40 burro
  • gr. 50 parmigiano reggiano
  • mezza cipolla

  • Tipo di portata:  Primi piatti
  • Difficoltà:  facile
  • Tempo di preparazione10 minuti 
  • Tempo di cottura:  15 minuti

Preparazione
    Come fare la ricetta del risotto all'arancia
  • Preparare il brodo vegetale.
  • Spremere un'arancia in modo da avere circa 60 ml di succo.
  • In una casseruola sciogliere il burro e soffriggervi la cipolla tritata.
  • Aggiungere il riso e farlo tostare.
  • Versare il succo d'arancia e cuocere il risotto versando il brodo un mestolo alla volta. Non servirà aggiungere sale che è già presente nel brodo. Se eventualmente vi sembra che ci sia poco sale aggiungetene un po'.
  • Mentre il riso cuoce prepariamo la guarnizione per il piatto: mettere da parte una decina di spicchi d'arancia e sbollentare per un minuto la scorza tagliata a listarelle sottili, quanto basta per la decorazione.
  • Quando il riso sarà cotto, mantecare con il parmigiano grattugiato, guarnire con le zeste di arancia e gli spicchi tagliati a pezzetti.
  • Servire il risotto nei piatti e gustare caldo.

Commenti