14 mag 2011

Seppie in umido


seppie in umido
Un secondo piatto di pesce gustoso sono le seppie in umido insaporite con olive nere, capperi, aglio e prezzemolo. La ricetta che vi proponiamo può essere realizzata sia con le seppie che con i calamari. Questo piatto di pesce è abbastanza semplice da realizzare, infatti dopo aver messo tutti gli ingredienti in padella bisogna solo prestare attenzione alla cottura a fuoco lento (circa 30 minuti). Un'altra ricetta con le seppie da provare è la pasta con le seppioline.

Ricetta Seppie in umido

Pubblicato da -

 Ingredienti per 4 persone:
 gr. 500 seppie o calamari
 gr. 150 pomodorini o pomodori pelati
 gr. 50 di olive nere denocciolate
 gr. 10 di capperi
 dl. 1 di vino bianco secco
 dl. 0,5 di olio extra vergine di oliva
 dl. 1 di acqua
 sale, pepe, aglio, prezzemolo
 Tipo di portata:
 Secondi piatti
 Difficoltà:
 facile
 Tempo di preparazione:
 20 minuti
 Tempo di cottura:
 30 minuti


Preparazione
Pulire e lavare le seppie o i calamari oppure farseli pulire dal pescivendolo. Tagliarli a listerelle. Mettere in un tegame l'olio, l'aglio e prezzemolo tritati, far soffriggere, aggiungere le seppie o i calamari, farli rosolare, bagnare con il vino, far evaporare e aggiungere i pomodorini spellati e tritati o i pomodori pelati passati al passaverdura, le olive tritate, i capperi, salare leggermente, pepare, aggiungere 1 dl di acqua e cuocere a calore moderato per circa 30 minuti, rigirando ogni tanto.