Passa ai contenuti principali

Polpettone con spinaci

ricetta polpettone con spinaci
Oggi cuciniamo il polpettone con spinaci, un piatto appettitoso e sostanzioso adatto ad essere servito come secondo piatto.
Per cucinare il polpettone non servono particolari abilità in cucina, molto importante è prestare attenzione alla cottura, rigirandolo più volte. Per il ripieno abbiamo utilizzato i seguenti ingredienti: spinaci, uova e prosciutto cotto. Vi consigliamo di preparlo perchè è un'ottima alternativa al polpettone al forno.

Ricetta polpettone con spinaci

Pubblicato da -

 Ingredienti per 4 persone:
 gr.400 macinato
 gr. 60 grana padano
 gr. 20 pecorino sardo
 gr. 40 pangrattato
 2 uova
 gr. 100 latte
 sale, aglio, prezzemolo, farina
 Ingredienti per il ripieno:
 gr. 100 spinaci
 gr. 50 prosciutto cotto (2 fette)
 2 uova
 Ingredienti per la cottura:
 gr. 50 olio
 gr. 70 vino
 gr. 10 funghi secchi
 5-6 pomodorini, salvia, burro, sale
 Tipo di portata:
 Secondi piatti
 Difficoltà:
 media
 Tempo di preparazione:
 30 minuti
 Tempo di cottura:
 45 minuti










Preparazione
Preparare il ripieno: pulire e lavare gli spinaci; mettere i funghi secchi in una coppetta con acqua. Sciogliere in una padella gr. 10 di burro e aggiungere gli spinaci, salare e cuocere per 10-15 minuti. Intanto mettere in un pentolino con acqua 2 uova e cuocerle per 10 minuti. Mettere da parte e passare all'impasto del polpettone.
Preparare il polpettone: in una coppa capiente mettere la carne macinata con sale, aglio e prezzemolo tritati, pangrattato, formaggi grattugiati, uova e latte. Dopo aver amalgamato il tutto, versare su un tagliere un po' di farina che dovrà avvolgere il polpettone chiuso. Poggiare il composto di carne e schiacciarlo con le mani in modo da ottenere una forma ovale con uno spessore di circa cm 1,5. Aggiungere il ripieno nella parte centrale in modo che i due lati rimangano scoperti: adagiare una fetta di prosciutto, aggiungere gli spinaci e le uova sode e infine concludere con un'ultima fetta di prosciutto in modo da chiudere il resto del ripieno. Sollevare i due lati scoperti del polpettone con l'aiuto di una spatola o un coltello a lama larga, rigirarli sopra il ripieno e farli combaciare in modo da chiudere il polpettone. Mettere sul fuoco una pentola con gr. 50 di olio, uno spicchio di aglio e qualche foglia di salvia lavata e asciugata. Quindi soffriggere, aggiungere il polpettone e far rosolare rigirandolo. Versare il vino bianco, aggiungere funghi secchi e pomodorini lavati, spellati e tagliati. Proseguire la cottura per 30 minuti. Una volta cotto tagliare a fette e servire in tavola.

Commenti

Donatella ha detto…
Adoro i polpettoni...inserisco subito la ricetta, grazie per aver partecipato al mio contest!
Alessandra Pagliarulo ha detto…
Grazie a te per aver inserito la mia ricetta. Ciao