Passa ai contenuti principali

Pasticcini alle mandorle

Pasticcini alle mandorle
I pasticcini alle mandorle sono tipici dolcetti siciliani realizzati con pasta di mandorla e diffusissimi in tutte le pasticcerie d'Italia. Anche se si trovano tutto l'anno i dolcetti di pasta di mandorle sono serviti principalmente durante le festività, sia pasquali che natalizie, quindi: quale miglior periodo se non questo per prepararli? Realizzarli è molto semplice: basta preparare una farina di mandorle tritate finissime ed unirvi zucchero ed albumi. E' possibile, per comodità, acquistare ed utilizzare la farina già pronta ma consiglio di realizzarla a casa perchè, fatta al momento, mantiene meglio il profumo e il sapore delle mandorle. I pasticcini di mandorle rimangono molto morbidi all'interno e sono decorati con ciliegie candite rosse o verdi per dare più colore o semplicemente con mandorle intere.
Altri deliziosi biscotti da cucinare per la Pasqua sono i quaresimali.
Pubblicato da -

    Ingredienti per 6 persone:
  • gr. 250 mandorle
  • gr. 250 zucchero
  • n. 3 albumi
  • Ingredienti per la decorazione:
  • gr. 50 di mandorle o ciliegie candite

  • Tipo di portata:  Dolci
  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 30 minuti + il tempo di riposo
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Temperatura forno: 170° C

Preparazione
Se le mandorle da utilizzare presentano la pellicina, bisogna immergerle in acqua bollente per 5-6 minuti. Scolarle ed eliminare la pellicina che si toglierà con estrema facilità.
Eliminata la pellicina, tostare le mandorle in forno per 10 minuti e tritarle finemente insieme allo zucchero azionando il tritatutto a intervalli.
Alla farina di mandorle preparata, aggiungere poco alla volta gli albumi.
Amalgamare il tutto e mettere il composto in una sacca da pasticcere.
Su una teglia rivestita con carta da forno disporre il composto a mucchietti e posizionare su ogni pasticcino una mandorla o una ciliegia candita. Far riposare i pasticcini per qualche ora (2-3 ore) per farli asciugare.
Passato il periodo di riposo, infornare a 170° C per 15 minuti.


Commenti